Lo Puy Valle Maira - Azienda Agrituristica
giugno 26th, 2017
Benvenuti nello spazio virtuale di una borgata di montagna…
che è assolutamente reale e VIVE!
info@lopuyvallemaira.it
zimmer@ lopuyvallemaira.it

Pietra su pietra

La primavera 2015 porta con sé la nascita di nuovi progetti in questa piccola grande borgata del Puy di S. Damiano Macra. Il vecchio e il nuovo prendono forma diventando un tutt’uno che rinasce. E così una pietra dopo l’altra, un inverno dopo l’altro angoli nuovi si concludono per offrirvi bellezza da scoprire.

 

SAM_2084

 

Nasce, annessa al laboratorio di ceramica Lo Grasal, la graziosa esposizione di vasellame grès e porcellana: cuore, mente e mani hanno saputo trasformare e dare nuova vita ad un vecchio voltino. Il mago della pietra valmairese Ivo Marchisio ha fatto rinascere pietre e vecchi legni del Puy.

Sull’antica pietra ora c’è la nuova pietra: ceramiche in grès e porcellana plasmate al tornio e forgiate nel fuoco si fondono in una danza di luci e colori: una piccola meraviglia che si aggiunge a questa già animata borgata alpina che vive! L’augurio è che i vostri occhi possano riconoscere la bellezza trasformata in ‘vuoti da riempire’ con la vostra vita!

 

SAM_1858                      SAM_2079                 SAM_1876                SAM_1878

 

Per chi volesse scoprire o riscoprire il Puy vi invitiamo a farlo ricordandovi che La Chabrochanto con i suoi tre menù (degustazione 30 euro- menù del pastore 18.00 e tagliere dei formaggi 10.00 ) è un luogo di riscoperta dei gusti e dei sensi! La nostra borgata vi offre non solo una tavola unica e accogliente da vero agriturismo, ma anche un luogo carico di storie: le capre uniscono vita e lavoro di persone e bambini che abitano questo luogo in cui tutto ruota intorno ai pascoli e alla terra, al latte trasformato in formaggio, alla carne di capra e capretto, al pane cotto nel forno a legna, ad una tavola preparata in parte con vasellame fatto a mano, ad incontri ed accoglienze di persone che vogliono trascorrere un po’ di tempo insieme a noi!

Ogni cosa fatta ha dietro un volto ed un nome: Giorgio, Marta, Lara, Mario, Caterina… Ciascuno fa la sua parte! Anche i bambini sono il fulcro che ci spinge e ci dà energia per lasciare a loro e a tutti quelli che verranno un luogo bello ma vissuto, un luogo in cui la gente riesce ancora a vivere la montagna nonostante tutto!

La borgata offre questo e altro ancora con le sue stagioni e i suoi ritmi!

BEEEEENVENUTI!

Inoltre il 23 maggio ci sarà la festa di S. Mauri in cui verrà inaugurato uno spazio che anche il comune di S. Damiano ha ristrutturato: una saletta di uso comune, dei giochi per bambini, il forno di borgata! Vi daremo più informazioni non appena uscirà il volantino!                                      

 Vi aspettiamo!!

 

Foto-1313          Foto-1289                  Foto-1297

 

Partners & Amici

Links utili e curiosità

HI